Ventimilarighesottoimari in Giallo: il programma di martedì 21 agosto

20/08/2018 - Martedì 21 agosto, la terza giornata del Festival Ventimilarighesottoimari in Giallo inizierà alle ore 18,30 all’Angolo Giallo di via Cavour, 32 con la presentazione del libro “Non ti lascio solo” di Gianluca Antoni.

Al maresciallo De Benedittis vengono recapitati due diari ritrovati nella cantina di una vecchia casa. I diari raccontano la storia di Filo e Rullo, amici per la pelle, che fuggono dal campo scout per andare alla ricerca del cane Birillo. Tra mille pericoli Filo e Rullo scopriranno una realtà sconcertante, che va ben oltre la scomparsa di Birillo; una realtà che li costringerà ad affrontare prove assai più grandi di loro. Nell’occasione, l’autore sarà intervistato dalla giornalista e scrittrice Chiara Michelon.

Alle ore 19,15, nella sala conferenze di Palazzetto Baviera, si terrà invece la presentazione del libro “Le spose sepolte” di Marilù Oliva. Dove sono finite quelle donne misteriosamente sparite da anni, mogli e madri di cui i mariti sostengono di non sapere nulla? Uno dopo l’altro, i loro corpi vengono ritrovati grazie a un killer implacabile che costringe chi le ha fatte scomparire a confessare dove si trovano le loro ossa e che poi uccide i colpevoli. Il rituale è feroce e spietato: l’assassino vuole così rendere giustizia alle spose sepolte. L’iniziativa è curata dal Circolo dei Lettori di Senigallia.

Tutti gli incontri inseriti nel programma sono ad ingresso gratuito. In caso di maltempo tutti gli incontri programmati nell’Angolo Giallo si svolgeranno presso l’Auditorium San Rocco in Piazza Garibaldi.

Si ricorda, inoltre, che nei giorni 24 e 25 agosto, a partire dalle ore 21,30 verranno organizzate delle visite guidate gratuite alla Camera Gialla in via Manni, 27. Prenotazione obbligatoria entro le ore 13 del giorno prima della visita allo 0716629453 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 oppure e-mail circuitomuseale@comune.senigallia.an.it.

Infine, fino al 2 settembre, a Palazzetto Baviera si potrà visitare la mostra “Giallo Jacono” allestita dalla Fondazione Rosellini per la letteratura popolare, dedicata al grande illustratore Carlo Jacono, il celebre Uomo del Cerchio, pseudonimo che l’artista si guadagnò con l'originale impaginazione data a molte sue copertine di carattere rosa, poliziesco, fantascientifico e, in particolare, a quelle della collana “il Giallo Mondadori”. Tra le opere di Jacono figurano anche le prime cento copertine del settimanale di fantascienza Urania e quelle del settimanale di spionaggio Segretissimo. Apertura dal martedì alla domenica, dalle ore 17 alle ore 23 (ingresso libero).

Info: www.feelsenigallia.it.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-08-2018 alle 11:30 sul giornale del 21 agosto 2018 - 764 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXCp