Tennistavolo: al Venice Beach 36 il primo torneo Ping-Pong Summer Event

1' di lettura Senigallia 13/08/2018 - La fase finale del torneo pensato per gli stabilimenti balneari si è svolta sabato 11 e ha visto primeggiare i giovani Andrea Marinelli e Luca Morganti del Venice Beach (36). Le sei squadre finaliste hanno disputato un girone all’italiana giocando l’intero pomeriggio al Centro Olimpico e scontrandosi reciprocamente.

Giovani i partecipanti, agguerriti e vogliosi di vincere. L’esclusione dei tesserati FITeT è stata una buona idea perché ha permesso di giocare “ad armi pari”: essendo uno sport molto tecnico, il ping-pong amatoriale è molto più semplice di quello agonistico e ci sarebbe stato troppo vantaggi per questi ultimi. Molto soddisfatto il Presidente dell’Associazione Oasi Paolo Pierpaoli che l’hanno prossimo intende promuovere il torneo con maggiore anticipo e al di là della propria organizzazione, considerato che il ping-pong è il gioco d’eccellenza in spiaggia.

Ecco la classifica finale:
1° Venice Beach (Stabilimento 36)
2° Mare Mio (Stabilimento 50)
3° Giallo Sole (Stabilimento 40)
4° Nord Marine (Stabilimento 16)
5° Bagni Sandra (Stabilimento 32)
6° Bagni Village (Stabilimento 14)


da Centro Olimpico Tennistavolo Senigallia






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-08-2018 alle 00:08 sul giornale del 14 agosto 2018 - 453 letture

In questo articolo si parla di sport, Centro Olimpico Tennistavolo Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXuk





logoEV