Pubblicato l’avviso per le imprese per la stipula di convenzioni con i titolari della “Carta della Famiglia”

comune di senigallia 17/07/2018 - Promuovere e salvaguardare i diritti delle famiglie numerose, consentendo loro l’accesso a sconti sull’acquisto di beni e servizi erogati da soggetti privati che intendano contribuire all’iniziativa.

È questo l’obiettivo del bando pubblicato dall’Ufficio Comune – Esercizio Associato Funzione Sociale - dell’Ambito Territoriale Sociale 8, che si rivolge agli esercizi commerciali presenti nei comuni di Senigallia, Arcevia, Barbara, Castellone di Suasa, Corinaldo, Ostra, Ostra Vetere, Serra de’ Conti e Trecastelli per la stipula di convenzioni rivolte ai titolari della “Carta della Famiglia”, ovvero i nuclei familiari costituiti da cittadini italiani o da cittadini stranieri regolarmente residenti nel territorio italiano, con almeno tre figli minori a carico e con un Isee in corso di validità non superiore a 30 mila euro, che ne abbiano o che ne faranno richiesta al proprio Comune di residenza.

Possono aderire alla convenzione gli esercizi commerciali di vendita al dettaglio e i fornitori di servizi aventi qualsiasi forma giuridica con sede legale oppure operativa nella regione, o che qui abbiano un’unità di vendita dei prodotti. Le categorie merceologiche interessate sono prodotti alimentari, bevande analcoliche, prodotti per la pulizia della casa e l’igiene personale, articoli di cartoleria e di cancelleria, libri e sussidi didattici, medicinali, prodotti farmaceutici e sanitari, strumenti e apparecchiature sanitari, abbigliamento e calzature, fornitura di acqua, energia elettrica, gas e altri combustibili per il riscaldamento, raccolta e smaltimento rifiuti solidi urbani, servizi di trasporto, servizi ricreativi e culturali, musei, spettacoli e manifestazioni sportive, palestre e centri sportivi, servizi turistici, alberghi e altri servizi di alloggio, impianti turistici e del tempo libero, servizi di ristorazione, servizi socio‐educativi e di sostegno alla genitorialità, istruzione e formazione professionale.

Gli esercizi aderenti potranno esporre due diversi tipi di bollini associati al logo della Carta: il bollino “Amico della famiglia”, dove sarà possibile trovare sconti o agevolazioni pari o superiori al 5% rispetto al normale prezzo di listino, o il bollino “Sostenitore della famiglia”, dove la percentuale di sconto o l’agevolazione sarà pari o superiore al 20%.

L’avviso e i relativi allegati sono già disponibili sul sito dell’Ambito Territoriale Sociale 8 www.ambitoterritorialesociale8.it e sui siti istituzionali dei Comuni a esso afferenti. Gli operatori economici interessati dovranno far pervenire al Comune di Senigallia, ente capofila, la documentazione necessaria attraverso una delle seguenti modalità: a mezzo pec all’indirizzo comune.senigallia@emarche.it; a mezzo e-mail all’indirizzo ufficiocomune@comune.senigallia.an.it, tramite la consegna a mano negli uffici Protocollo dei Comuni facenti parte dell’Ambito Territoriale Sociale 8, o tramite il servizio postale all’indirizzo Ufficio Comune Esercizio Associato Funzione Sociale – Piazza Roma n. 23, 60012, Trecastelli.

Entro il prossimo 30 settembre sarà stilato l’elenco dei soggetti che hanno aderito all’iniziativa, distinti per categoria merceologica, al fine di rendere agevole al cittadino l’informazione, organizzata anche in forma geolocalizzata. Successivamente l’elenco sarà aggiornato con cadenza bimestrale. In qualsiasi momento il soggetto non più interessato all’iniziativa può darne comunicazione all’Ufficio Comune - Esercizio Associato Funzione Sociale - a mezzo mail all’indirizzo ufficiocomune@comune.senigallia.an.it. L’Ufficio provvederà a rielaborare l’elenco dei soggetti aderenti all’iniziativa, eliminando il soggetto non più interessato.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-07-2018 alle 09:37 sul giornale del 18 luglio 2018 - 353 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWFx





logoEV