Montemarciano: trovati con la droga per la movida, segnalati quattro ragazzi

15/07/2018 - I controlli antidroga nella "Notte della Rotonda" sono proseguiti da parte dei carabinieri di Senigallia anche sul litorale sud, a Marina di Montemarciano.

Quattro persone, tutte italiane, sono state trovate in possesso di droga. Nel corso dell’attività di vigilanza, svolta dai Carabinieri della locale Stazione nelle balere attigue agli stabilimenti balneari, sono stati controllati diversi avventori. In particolare, una 22enne, cameriera, residente ad Ancona, è stata trovata in possesso di uno spinello confezionato con circa mezzo grammo di hashish, mentre un 40enne, operaio, di Montemarciano, è stato trovato in possesso di uno spinello confezionato con 0,50 grammi di hashish ed una bustina con un analogo quantitativo di “fumo”.

Nel corso di un ulteriore controllo in un altro noto stabilimento sul lungomare di Marina di Montemarciano, altri due giovanissimi avventori sono stati sorpresi con dosi di cocaina. Si tratta di un 20enne, cuoco, e di un 23enne, operaio, entrambi residenti a Jesi, trovati in possesso rispettivamente di una dose da mezzo grammo di “neve” ciascuno. I quattro saranno segnalati al Prefetto di Ancona per i provvedimenti di competenza.





Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2018 alle 17:04 sul giornale del 16 luglio 2018 - 437 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, montemarciano, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWCv