Fermo: regolamento di conti per lo spaccio, quarantenne accoltellato

15/07/2018 - Il quarantenne è riuscito a chiedere aiuto. Trasportato al Murri di Fermo.

Ennesimo episodio criminoso a Lido Tre Archi di Fermo. Intorno le 22 di sabato 14 luglio un uomo, Y.H. quarantenne di origini marocchine, è stato alcoltellato da tre persone ancora non identificate. Sono state circa diverse le coltellate all'addome, al petto ed alla schiena tutte superficiali segno che gli aggressori non volevano uccidere. Dopo una prima ricostruzione sembra che sia un regolamento di conti per per il controllo dello spaccio di droga. L'uomo ha chiesto aiuto ad un passante e subito sul posto il personale del 118 ed i Carabinieri della Compagnia di Fermo.





Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2018 alle 09:54 sul giornale del 16 luglio 2018 - 350 letture

In questo articolo si parla di cronaca, andrea leoni, fermo, vivere fermo, Lido Tre Archi, spaccio di droga, articolo





logoEV