Corinaldo: il Corteggio Storico della 40^ Contesa del Pozzo della Polenta

10/07/2018 - Il "dietro le quinte" della rievocazione storica rinascimentale di Corinaldo, è fatto di tanti volontari, che ogni anno si adoperano per realizzare al meglio, la Contesa del Pozzo della Polenta.

Parliamo in questo caso delle sartorie rionali, un gruppo formato da volontarie di Corinaldo, sarte, ricamatrici, modelliste, guidate dal costumista Filippo Arcangeli, il quale anche per questa edizione della rievocazione, ha rilasciato una breve intervista. Filippo dopo il successo del magnifico corteo storico ducale per il cinquecentenario dell'assedio, come sarà il corteo 2018 ? Il corteo del 2017 è stato un evento straordinario ed emozionante perché hanno sfilato tutti gli abiti Ducali realizzati per ben 39 Contese la maggior parte dei quali indossati nuovamente dalle coppie originarie.

Quest’anno il corteo storico riprende il suo format tradizionale: per ogni Rione sfileranno un certo numero di coppie tra le quali i Priori che ricordano le nobili famiglie corinaldesi. Seguono il Gonfalone che rappresenta il padrone del paese interpretato come sempre da un Assessore comunale e in fine a chiudere il corteo storico la Coppia Ducale di Urbino. Ci saranno alcune novità per rendere il corteo storico più interessante e coinvolgente: ad esempio la Coppia Ducale, per festeggiare i 40 anni della Contesa, uscirà dal Palazzo Comunale come venne fatto con la prima Coppia Ducale nel 1978. A cosa ti sei ispirato per la nuova Coppia Ducale? Ho realizzato gli abiti ducali seguendo i canoni dello stile rinascimentale studiato per diplomarmi come Tecnico della Moda e approfonditi negli anni successivi. Ho rielaborato come ogni anno un particolare elemento decorativo del costume rispettando comunque lo stile rinascimentale. Una piccola curiosità sull’abito della Duchessa: la decorazione è stata realizzata con oltre 100 metri tra nastri in seta e decorazioni in oro. Cosa ti spinge ogni anno a ideare e realizzare il corteo della Contesa del Pozzo della Polenta?

La passione che ho fin da piccolo per la moda, l’attaccamento per questa rievocazione, sono degli stimoli che mi spingono ad impegnarmi per rendere il corteo sempre più bello ed interessante. Collaborando con l’Ass. Pozzo della Polenta posso esprimere la mia creatività e vederla realizzata. Certo ci vuole una grande passione e pazienza per superare le mie difficoltà, queste impreviste. Il personaggio della Duchessa ogni anno ti coinvolge particolarmente, quale indiscrezione su chi vestirà gli abiti ducali 2018 ? Come sai preferisco mantenere il segreto sull’identità della coppia ducale per creare una piacevole sorpresa, posso ricordare che il Rione vincitore della scorsa Contesa è Santa Maria del Mercato, quindi come da tradizione, la coppia ducale 2018 rappresenta quella porzione di territorio cittadino. Posso solo dire che il Duca è una persona molto conosciuta a Corinaldo. Ricordiamo quindi che la rievocazione storica rinascimentale di Corinaldo, si svolgerà nei giorni 20-21-22 luglio, ad ingresso libero e gratuito, vi invitiamo a visitare il portale web all'indirizzo www.pozzodellapolenta.it in costante aggiornamento.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-07-2018 alle 19:50 sul giornale del 11 luglio 2018 - 1066 letture

In questo articolo si parla di corinaldo, spettacoli, gruppo storico corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWs9





logoEV