Basket: Summer League, il maltempo non ferma lo spettacolo

07/07/2018 - 12 partite rinviate; 45 minuti di ritardo nel programma, ma la Summer League va avanti e regala al pubblico una serata di grande spettacolo: dalle finali U13 e U15 all’attesissimo SLAM DUNK SHOW. Il tutto sulle note delle performance dei Jologik.

Il maltempo che si è abbattuto sulla Spiaggia di Velluto ha cercato di fermare la Summer League, ma non c’è riuscito. Certo, il programma ha subito qualche variazione e qualche ritardo, ma gli organizzatori e i ragazzi dell’Associazione Summer League sono riusciti a tempo di record a rendere nuovamente agibile il terreno di gioco e a permettere il regolare svolgimento del programma di venerdì 6 luglio.

Giovedì sera, si aveva avuto il tempo di giocare solo quattro partite U15. Poi, la pioggia e il vento avevano obbligato gli organizzatori ad alzare bandiera bianca e a rinviare ben 12 partite delle 16 in programma.

Venerdì sembrava che la storia dovesse ripetersi, invece, alle 18.00, finalmente la perturbazione ha lasciato spazio al sole. I The Gaddad avevano talmente voglia di giocare che hanno chiuso la pratica contro i Panca Boys in pochi minuti chiudendo la partita con un perentorio 26 a 0. Molto più combattuta la sfida tra I Cinque e Articolo Il che ha visto la vittoria dei per 15 a 6 dei “I Cinque”.

Un nome tutto un programma quello dei “Partita Rinviata Causa Maltempo” che hanno vinto entrambi i loro match per 25 a 5 contro i Penguins e poi per 22-16 contro gli IDDDEEE.

Direttamente da Bergamo sono arrivati i WE THE NORTH che al loro debutto assoluto alla Summer League hanno davvero impressionato con la vittoria schiacciante sui Lecca Lecca per 25-10 con un alley hoop degno del dunk show. Sempre dalla categoria PRO arriva il primo over time di questa nona edizione: all fine dei tre minuti supplementari sono i Lecca Lecca ad avere la meglio sui 5 Negroni con il punteggio di 24 a 22.

Ma il pezzo forte, almeno a livello cestistico sono state le finali delle categorie U13 e U15. Nella categoria dei più piccoli, a laurearsi campioni di questa nona edizione della Summer League, sono stati i The Rosci Team che hanno superato i Mobamba Mentality. Nell’altra finale, ad alzare il trofeo sono stati i The Gaddad che si sono imposti sui Quelli Belli Sono Fatti Diversi (che hanno però rischiato di agganciare gli avversari con una “preghiera” a pochi secondi dalla fine).

Tanti gli applausi riservati ai due dunkers professionisti che hanno regalato un vero e proprio show ai numerosi spettatori che hanno affollato il Piazzale della Libertà: Marco Mr Jump Favretto e Salvo Sky One Caruso hanno sfidato le regole della fisica e raggiunto altezze impossibili prima di chiudere a canestro con dei trick stilosissimi.

E per chiudere con il botto, gli stravolgimenti di orario hanno voluto che la giornata si concludesse con un bellissimo match della categoria pro: We The North e I 5 Negroni. Nuovamente la squadra del Nord ha saputo tenere testa a uno dei team più quotati per la vittoria finale, chiudendo per 25-19 e dimostrando così che questi ragazzi sono venuti a Senigallia per arrivare fino in fondo.

Sabato mattina spazio alla prima edizione della Mini Summer League. Il torneo PRO e DILETTANTI ritorna nel pomeriggio a partire dalle 16.20.



RISULTATI delle partite giocate Giovedì 5
QUELLI BELLI SONO FATTI DIVERSI - THE GADDAD (U15) 10-26
I CINQUE - PANCA BOYS (U15) 13-0
ARTICOLO IL - I SENZA NOME 14-9
QUELLI BELLI SONO FATTI DIVERSI - I CINQUE (U15) 19-14

VENERDì 6 LUGLIO

The GADDAD- PANCA BOYS (U15) Recupero di giovedì 5 luglio 26-0

I CINQUE - ARTICOLO IL (U15) Recupero di giovedì 5 luglio 15-6

PENGUINS - PARTITA RINVIATA CAUSA MALTEMPO (DILETTANTI) 5-25

RAGAZZI DI SQUADRA - UNCLE DREW (DILETTANTI) 15-13

IDDDEEE- PARTITA RINVIATA CAUSA MALTEMPO (DILETTANTI) 16-22
WE THE NORTH - I LECCA LECCA (PRO) 25-10

SEMI U13: ROSCI TEAM - GLI SCHIACCIATORI 25-2

SEMI U13: MOBAMBA MENTALITY - AIRBALLS 20-9

5 NEGRONI GRAZIE - I LECCA LECCA (PRO) OT 22-24

SEMI U15: THE GADDAD - ARTICOLO IL 25- 7

SEMI U15: QUELLI BELLI SONO FATTI DIVERSI - I CINQUE 20-11

FINALE U13 I ROSCI TEAM - MOBAMBA MENTALITY 25-5

FINALE U15: THE GADDAD - QUELLI BELLI SONO FATTI DIVERSI: 18-15
IDDDEEE - SDANG BALLERS (DILETTANTI) 26-6

WE THE NORTH - 5 NEGRONI GRAZIE (PRO) 25-19







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-07-2018 alle 11:09 sul giornale del 09 luglio 2018 - 575 letture

In questo articolo si parla di basket, attualità, sport, senigallia, summer league

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWmZ