Scippa la prostituta dopo la prestazione e scappa, caccia ad un extracomunitario

24/06/2018 - Si è rifiutato di pagare la prestazione sessuale pattuita e ha scippato la prostituta. E' successo sabato notte lungo statale Sanzio dove una ragazza appena diciottenne e da poco arrivata in Italia dalla Romania, è stata scippata da un cliente.

L'uomo, che dalla descrizione poteva essere un extracomunitario, dopo aver consumato il rapporto sessuale invece di pagare la ragazza le ha strappato la borsetta. La ragazza ha cercato di opporre resistenza, l'uomo ha quel punto ha iniziato a gridare e strattonandola è poi scappato in sella alla sua bicicletta. La ragazza, con l'aiuto di una “collega” ha chiesto l'intervento dei Carabinieri che hanno raccolto la denuncia di quanto accaduto.





Questo è un articolo pubblicato il 24-06-2018 alle 22:00 sul giornale del 25 giugno 2018 - 2106 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aVWh