Frank non ce l'ha fatta: è morto il barista 58enne, donati gli organi

24/06/2018 - Non ce l'ha fatta Francesco Bastianoni, per tutti "Frank", noto barista senigalliese, rimasto vittima esattamente una settimana fa di unincidente in scooter.

Sabato, dopo sette giorni di speranza e di lotta, Frank si è arreso. I medici, che da subito avevano giudicato disperate le sue condizioni, hanno monitorato costantemente per sette giorni le condizioni del 58enne sperando in un miracolo che non c'è stato. Frank di fatto era tenuto in vita da una macchina. Sabato il suo cuore ha cessato di battere. I familiari, con grande coraggio e generosità, hanno acconsentito alla donazione degli organi cosicchè altre persone possano vivere grazie a Frank.

La salma si trova ancora all'ospedale di Torrette ma dopo le complesse procedure di espianto degli organi, verrà riconsegnata alla famiglia per le esequie.





Questo è un articolo pubblicato il 24-06-2018 alle 09:24 sul giornale del 25 giugno 2018 - 11208 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aVVR





logoEV