Numana: ruba monitor per una dose di cocaina, nei guai 35enne numanese

21/06/2018 - Ruba monitor per una dose di cocaina, nei guai 37enne numanese. I carabinieri scoprono assuntore-ladro e pusher. Il furto era stato commesso in un noto hotel di Numana.

I militari della locale Stazione in collaborazione con quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia osimana, nell’arco della scorsa notte procedevano a denunciare in Stato di Libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona, per furto aggravato, un uomo identificato per A.A., nato ad Ancona, Classe 1983, residente a Numana e pluripregiudicato e per i reati di ricettazione e detenzione illegale ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

I militari operanti, alle precedenti ore 04:00 circa, intercettavano A.A., pregiudicato numanese, alla guida del proprio furgone Nissan Trade, nei pressi di un noto Hotel di Numana, con a bordo la propria compagna. Proprio l’atteggiamento sospetto della donna, allarmava i carabinieri che procedevano ad eseguire una perquisizione personale e veicolare rinvenendo 0,5 grammi circa di “cocaina” occultata nei calzini indossati dalla donna, ed un cacciavite all’interno del marsupio dell’uomo, tutto sottoposto a sequestro.

Immediate successive indagini, permettevano di stabilire che il pregiudicato alle precedenti ore 03:00 circa, aveva consumato un furto di 2 monitor del computer all’interno di un noto Hotel di Numana, che aveva poi portato in Porto San Giorgio e successivamente ceduto, in cambio della dose di cocaina sequestrata al suo pusher di fiducia B.K., marocchino classe 1981 proprio di Porto San Giorgio, e a un altro soggetto in via d’identificazione. A seguito della perquisizione locale operata, con la collaborazione anche dei Carabinieri della Stazione di Porto San Giorgio, presso l’abitazione dello spacciatore, venivano rinvenuti i due monitor rubati e restituiti al termine delle immediate indagini condotte, al legittimo proprietario dell’Hotel di Numana da dove erano stati asportati.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-06-2018 alle 18:56 sul giornale del 22 giugno 2018 - 388 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aVRs