Primo corso di formazione ai beneficiari del Progetto SPRAR

19/06/2018 - Giunge al termine il primo corso di formazione ai beneficiari del Progetto SPRAR “Ancona Provincia d’asilo” promosso dalla Vivere Verde Onlus e organizzato dalla Croce Rossa di Senigallia. Il Comitato della Croce Rossa di Senigallia – per conto della Cooperativa Vivere Verde Onlus – ha organizzato, coordinato e tenuto un corso di formazione teorico/esperienziale dal titolo “Basi di Protezione Civile ed Educazione Sociale” per i beneficiari del progetto SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati) “Ancona Provincia di Asilo” di cui l’ASP 9 è titolare e la Vivere Verde Onlus capofila dell’ente gestore.

Il corso ha trattato temi comprendenti quattro aree: l’educazione igienico-sanitaria e alimentare (i corretti stili di vita e la prevenzione generica, cenni di igiene di base e rischio contagio, educazione alla salute e alimentare); l’educazione psicologica (l’affettività, le emozioni e le emozioni nei legami l’altro); l’educazione stradale (regole stradali e comportamenti corretti, i comportamenti del pedone e del ciclista); la Protezione civile (analisi del rischio ambientale, il rischio sismico e idrogeologico, il piano emergenza comunale, i comportamenti per la salvaguardia della vita e della salute, i cartelli di sicurezza); il volontariato e la Croce Rossa Italiana (il mondo del volontariato, la C.R.I. e la sua mission, il “Virtual Volunteer”, ovvero il portale on line della CRI per migranti www.virtualvolunteer.org).

Tale esperienza formativa, della durata di 30 ore, ha avuto luogo nei locali della Casa delle Culture di Jesi nel mese di Maggio e si è avvalso di un corpo docenti composto interamente da formatori e volontari della C.R.I. del Comitato di Senigallia. Marilisa Conti ed Elisabetta Mencarelli - rispettivamente Delegata Area 2 e Vice Delegata Area 2/Ispettrice delle Infermiere volontarie del Comitato senigalliese della C.R.I. - sono state le organizzatrici e coordinatrici dell’intera esperienza formativa. Il corso sarà replicato a cadenza periodica al fine di promuovere una formazione strutturata e continua ai beneficiari SPRAR.

Giovedì 21 giugno in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato 2018 organizzata dall’ASP 9 e dall’ente gestore dello SPRAR - presso la Sala Convegni della Fondazione Colocci a Jesi –il Comitato della Croce Rossa di Senigallia consegnerà ai frequentanti del corso l’attestato di partecipazione. La consegna avverrà a seguito del convegno tematico “Sfruttamento del lavoro e legalità” promosso dal presidio “Libera” di Senigallia.

Lo stesso Comitato C.R.I. sarà anche presente con un info-point sul “Diritto Internazionale Umanitario” e sul “Virtual Volunteer” nelle giornate dedicate alla Giornata Mondiale del Rifugiato 2018 organizzate sempre dall’ASP 9 a Chiaravalle - martedì 19 - e a Osimo - mercoledì 20.

Il corso di “Basi di Protezione Civile ed Educazione Sociale”, in linea con le linee programmatiche dello SPRAR e del CAS intende consolidare quei percorsi – da tempo avviati in tali sedi – finalizzati alla promozione di reali esperienze educativo-integrative ma anche, nel far ciò, al coinvolgimento in prima persona degli enti attivi nel territorio di riferimento.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2018 alle 09:52 sul giornale del 20 giugno 2018 - 591 letture

In questo articolo si parla di attualità, Cooperativa Sociale Vivere Verde Onlus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aVKh