Treia: detiene in casa un fucile, ma non è in regola, denunciato

Senigallia 16/06/2018 - I carabinieri della stazione di treia hanno denunciato un signore 69enne, per illecita detenzione di arma.

L’uomo aveva un fucile che poteva regolarmente detenere in quella precedentemente occupata ma non nell’attuale dimora. Quando si è traferito nella nuova casa ha portato con sè il fucile, un cal. 12 da caccia, ma non ha provveduto, come previsto, a regolarizzarlo.

Ora il fucile è stato sequestrato.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2018 alle 14:05 sul giornale del 18 giugno 2018 - 517 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, treia, Sara Santini