Al Panzini di Senigallia si realizzano “Prodotti con amore”

12/06/2018 - Questo progetto è rivolto ad alunni diversamente abili che seguono una programmazione differenziata rispetto a quella curricolare e consiste in attività didattiche e pratiche legate ai settori Sala-Bar e Cucina. È nato dall'esigenza di potenziare le abilità pratiche degli alunni in difficoltà che hanno tempi di apprendimento lunghi e specifiche esigenze, abilità e motivazioni.

Gli studenti si sono alternati in gruppi nei laboratori di cucina e sala-bar, seguiti dal prof Luigi Fiorentini in cucina e dal prof Massimo Castignani in sala, entrambi con esperienza anche nell'area del sostegno. Gli incontri della durata di quattro ore hanno avuto cadenza settimanale e molto importante è stato lavorare in piccoli gruppi, rendendo così più efficace l'apprendimento delle abilità pratiche. Sono state proposte lezioni teoriche e pratiche in cui gli alunni hanno effettuato preparazioni nell'ambito della caffetteria e della cucina, potendo "toccare con mano" tutto il processo di un prodotto, dalla preparazione alla degustazione.

Da sempre all’istituto Panzini, grande attenzione viene riservata all’inclusione dei ragazzi diversamente abili, cercando di fare in modo che le loro difficoltà possano diventare occasioni di crescita per diventare “protagonisti” coscienti e responsabili ognuno del proprio ruolo.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-06-2018 alle 10:46 sul giornale del 13 giugno 2018 - 221 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, senigallia, Istituo Alberghiero Panzini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aVt3





logoEV