Visionaria si presenta: all’ex Ostello un pomeriggio dedicato al progetto per la creazione di un atelier delle arti visive

25/05/2018 - Si terrà mercoledì 30 maggio, alle ore 17 all’ex Ostello di via Marchetti, la presentazione di Visionaria, progetto cofinanziato dall’Anci nell’ambito di Giovani RiGenerAzioni Creative che si propone di creare un vero e proprio atelier delle arti visive, localizzato nei locali dell’ex Ostello, all’interno di Palazzo del Duca, dove sarà ospitata la futura sede del Museo della Fotografia.

Visionaria, infatti, intende rappresentare proprio l’“anima pop” del Museo, traendo linfa vitale dalla folta comunità giovanile che si occupa di fotografia o di videografia, o che, grazie a questa nuova opportunità, potrà farlo in futuro. Valore aggiunto del progetto, è l’attenzione alla creatività e all’innovazione, sia da un punto di vista tecnico- scientifico che espressivo e artistico. Il nome del progetto, Visionaria, richiama proprio il suo guardare al futuro, base su cui sperimentare nuove modalità espressive attraverso laboratori di progettazione partecipata, mostre interattive, corsi di fotografia per dilettanti e professionisti e tanto altro ancora. Ad aprire i lavori sarà il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, che interverrà sul tema “Senigallia Città della Fotografia”.

A seguire le relazioni dell’assessore ai Progetti europei Chantal Bomprezzi, dell’assessore alla Cultura Simonetta Bucari e del consigliere delegato alle Politiche giovanili Lorenzo Beccaci, che illustreranno il progetto e gli obiettivi dell’Amministrazione comunale. Sarà poi la volta degli interventi di Daniele Rossi e Davide Paciotti, dell’Università di Camerino (“Costruiamo insieme lo spazio Visionaria. Laboratorio di progettazione partecipata degli arredi”), di Linda Cossa, di Avanzi, e del workshop del visual designer Alessandro Bonaccorsi per la definizione dell’immagine di Visionaria. Visionaria vede il Comune di Senigallia capofila di un partenariato composto da Fondazione Città di Senigallia, associazione culturale Next, Avanzi Srl, Università degli Studi di Camerino e Università Politecnica delle Marche. Per informazioni: visionariasenigallia@gmail.com; pagine Facebook e Instagram visionariasenigallia.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2018 alle 14:25 sul giornale del 26 maggio 2018 - 424 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUWj