Il CaterRaduno festeggia i 20 anni e torna a Senigallia con tanta musica e solidarietà

24/05/2018 - Ricco il programma del week end dell'attesa 20° edizione del CaterRaduno che si svolgerà a Senigallia dal 28 al 30 giugno.

L'edizione è stata presentata giovedì 24 maggio in collegamento via Skype con la redazione di Caterpillar. Accanto agli ospiti musicali: Arisa, Negrita ed Edoardo Bennato, le immancabili dirette radio, tanta musica e solidarietà. A Senigallia è già partito il conto alla rovescia per "riabbracciare" gli amici di Caterpillar - da Massimo Cirri a Sara Zambotti, da Paolo Labati a Marta Zoboli, fino a Filippo Solibello, Marco Ardemagni, Claudia De Lillo e Cinzia Poli – e accogliere nel migliore dei modi lo splendido popolo del Cater.

"Una edizione che si annuncia già un successo- ha detto il sindaco Mangialardi - dopo che in questi anni siete riusciti a costruire cose incredibili", ha affermato ringraziando gli amici di Caterpillar.

L’evento prenderà avvio il 28 giugno, alle ore 18,30 da Piazzale della Libertà, con la prima diretta su Radio2 di Caterpillar. Alle ore 21,30, poi, al teatro La Fenice andrà in scena “Eureka”, spettacolo di Athletic Dance Theatre della Compagnia Kataklò: uno show a quadri eterogeneo il cui cuore pulsante è rappresentato dalle straordinarietà fisiche ed espressive di cinque performer, già applauditi dagli spettatori di tutto il mondo in Puzzle.

Il 29 giugno, la lunga giornata del Cater inizierà alle ore 6 con il tradizionale concerto all’alba, che quest’anno vedrà esibirsi Arisa. L’evento sarà trasmesso in diretta di Caterpillar. Alle ore 7,45, invece, si terrà il saluto al sole collettivo, il rito propiziatorio per il CaterRaduno. Nel pomeriggio, alle ore 18,30, nuova diretta da Piazza della Libertà in attesa del concerto dei Negrita, in programma alle ore 22 al Foro Annonario (Biglietto di ingresso I settore 12 euro, II settore 8 euro: parte del ricavato verrà devoluto all’associazione Libera. I biglietti sono già acquistabili sul www.ticketone.it e in tutte le biglietterie Amat inclusa la biglietteria del teatro La Fenice).

Il 30 giugno, infine, alle ore 11 al teatro La Fenice, si terrà lo spettacolo “Le risorse umane”. Un comico satirico, il direttore del canale All news della Rai, una sociolinguista dell’Accademia della Crusca, il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana e altri ancora, insieme, per raccontarci come vivremo attraverso sei monologhi di dieci minuti, introdotti dai conduttori di Caterpillar e di CaterpillarAm e illustrati live da Cinzia Poli. Nel pomeriggio, alle ore 18,30, in piazza Garibaldi torna un altro divertente appuntamento: il flash mob bandistico-canoro “Banda Libera” per raccogliere fondi a favore di Libera. Con don Tonio Dell’Olio e sotto la direzione della Banda Osiris, i cittadini saranno chiamati all’esecuzione di “Vengo anch’io. No tu no”. Il gran finale alle ore 22, al Foro Annonario, con il concerto di Edoardo Bennato (ingresso gratuito).

"Una manifestazione - che hanno ricordato Renzo Cerasa, Cinzia Poli e Sara Zambotti - doveva essere itinerante in diverse città italiane, ma da 13 anni torna invece a Senigallia. E che dopo anni mantiene i suoi capisaldi di festa collettiva abbinata alla solidarietà nei confronti di Libera."

Il progetto che verrà sostenuto quest'anno con la racconta fondi del CaterRaduno è Linea Libera, un numero verde a sostegno del percorso di segnalazione e denuncia di fenomeni corrittivi, accanto al supporto alle vittime che rischiano di essere da sole nelle fasi successive alla denuncia. “Un progetto importante – spiega don Paolo Gasperini di Libera – perché dobbiamo rendere sempre più sensibili i territori ai fenomeni criminali e, allo stesso tempo, sostenere e proteggere chi li denuncia”.







Questo è un articolo pubblicato il 24-05-2018 alle 15:17 sul giornale del 25 maggio 2018 - 4897 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, caterraduno, redazione, spettacoli, caterpillar, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUTG





logoEV