Dalla scuola all’officina: 60 studenti del Padovano a lezione con i professionisti

22/05/2018 - Un progetto all’avanguardia per formare i ragazzi al mestiere dell’officina. Oltre 60 studenti del triennio dell’indirizzo meccanico dell’Istituto di Istruzione Superiore ‘Bettino Padovano’ di Senigallia e di Arcevia sono stati coinvolti dal percorso di alternanza scuola – lavoro, frutto della collaborazione tra l’Istituto e la Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino.

I risultati di questa azione formativa, con lezioni frontali e momenti di pratica all’interno delle officine degli autoriparatori aderenti al progetto, mirati a fornire competenze di meccatronica e diagnostica, sono stati al centro di un incontro presso la sede di Senigallia dell’Istituto. Presenti Anna Maria Nicolosi, dirigente scolastico, Luca Bocchino responsabile orientamento – scuola lavoro per la Confartigianato, Giacomo Cicconi Massi responsabile territoriale Confartigianato, l’assessore comunale alla cultura Simonetta Bucari, i prof. Candelaresi e prof. Scattolini, una rappresentanza degli autoriparatori coinvolti, Epocar di Carlini, CarMultiservice, Autoservice di Mauro Caprini, Carrozzeria Catalani e Frontalini, Autofficina B&B con Daniele Branchini tra i presenti in rappresentanza dei 20 autoriparatori Confartigianato.

La scelta di questo percorso da parte della scuola centra l’attuale forte crescita del mercato delle immatricolazioni nel settore auto ibride e elettriche che, nel 2017, ha visto un incremento del 70% e 30% delle immatricolazioni. Proprio per questo in occasione dell’evento Confartigianato ha indicato e scelto il Bettino Padovano come sede del prossimo corso per auto ibride e elettriche denominato PES-PAV-PEI indirizzato alle imprese e che sarà condiviso con ragazzi e docenti. Obiettivo del progetto: allineare le conoscenze trasmesse dal sistema scolastico alle competenze richieste dal mondo del lavoro e ampliare le prospettive di occupazione dei giovani. La Confartigianato in collaborazione con gli Istituti Scolastici mette a disposizione la propria area FAO (Fare Impresa – Alternanza Scuola Lavoro – Orientamento) per sviluppare iniziative mirate ad avvicinare i giovani al mondo del lavoro. Info: 071 2293266.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2018 alle 12:11 sul giornale del 23 maggio 2018 - 493 letture

In questo articolo si parla di confartigianato, economia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUOz





logoEV