Bomba d'acqua tra Marzocca e Marina: strade allagate e sottopassi chiusi. Incidente sull'Arceviese

22/05/2018 - Bomba d'acqua si abbatte sul senigalliese e in pochi minuti strade e sottopassi si allagano. Sono stati momenti critici, quelli tra le 13,45 e le 14,30 a causa del temporale che si è riversato anche su Senigallia.

Una vera e propria bomba d'acqua ha completamente allagato la stata Adriatica nel tratto tra Marzocca e Marina di Montemarciano. I sottopassi che conducono al lungomare sono stati chiusi. Sul posto sono subito arrivati i Carabinieri e pattuglie della Polizia Municipale per interdire gli accessi al litorale e monitorare la circolazione lungo la statale. Proprio qui la situazione, considerato l'orario di punta, è risultata particolarmente difficile. Fortunatamente il passaggio della bomba d'acqua è stato piuttosto rapido. Alle 15,30 i sottopassi erano ancora chiusi ma la pioggia ha smesso di cadere.

L'abbondante pioggia caduta in pochi minuti ha provocato alcuni smottamenti lungo la provinciale Arceviese che risulta alquanto difficoltosa nella percorrenza. Durante i minuti di pioggi più intensa, intorno alle 15, un'auto condotta da una ragazza, è scivolata, probabilmente proprio a causa del fango, ed ha tamponato l'auto che la precedeva. Fortunatamente la ragazza non è rimasta ferita ma ha riportato solo lievi escoriazioni. I vigili del Fuoco sono intervenuti per liberare la sede stradale e ripulire dal fango la carreggiata.







Questo è un articolo pubblicato il 22-05-2018 alle 15:18 sul giornale del 23 maggio 2018 - 9255 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUO2





logoEV