"Vivere con...uguaglianza": 2° edizione dell'evento che unisce insieme tutte le Consulte comunali

24/04/2018 - Si svolgerà venerdì 27 aprile al Teatro la Fenice “Vivere con” un’iniziativa voluta dalle sei Consulte Comunali della Città di Senigallia (Cultura, Gemellaggi, Giovani, Immigrati, Sport e Volntariato). Si tratta di una seconda edizione della festa in cui le consulte si riuniscono tutte insieme.

Quest'anno il titolo è "Vivere con...uguaglianza", questo il tema che le Consulte hanno scelto. L'evento avrà inizio alle ore 21, grazie al patrocinio del Comune di Senigallia e dalla Fondazione Città di Senigallia.

Uguaglianza, dunque: un concetto che sarà il filo conduttore di tutta la serata nelle varie espressioni che verranno messe in scena. Grandi protagonisti saranno – ancora di più quest’anno – i giovani, con la partecipazione dei cinque istituti superiori con sede a Senigallia. Si passerà dalla forma teatrale con il “Corinaldesi”, alla danza con “Panzini”, “Perticari” e “Medi”, fino alla moda con una sfilata decisamente particolare proposta dal “Padovano”. Alcuni studenti degli stessi istituti arricchiranno la serata con brevi brani costituzionali di diversi Paesi del mondo, per celebrare i 70 anni della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e della Costituzione della Repubblica Italiana.

E poi la musica, altra componente fondamentale, con due momenti – cameo di rilevante spessore: sono infatti in programma le esibizioni del Maestro Federico Mondelci, che sarà accompagnato dall’Orchestra di sassofoni del Conservatorio “Rossini” di Pesaro, e della Big Band della Scuola di musica “Bettino Padovano” diretta da Samuele Garofoli, a cui anche in questa occasione sarà riservato il gran finale della serata.

A rappresentare tutte insieme il senso di appartenenza e di condivisione dei valori forti della nostra comunità saranno ancora le Consulte comunali, con alcuni interessanti progetti espressione della loro continua attività.

“Voglio ringraziare sentitamente le nostre consulte e le nostre scuole - afferma il sindaco Maurizio Mangialardi - che quotidianamente lavorano per costruire la nostra comunità: obiettivo difficilissimo di questi tempi, in cui sembra sempre più prevalere l'io sul noi. Oggi il volontariato rappresenta una componente importante della nostra vita sociale e soprattutto una forza capace di riaggregare una società frantumata dagli egoismi. Con questa festa, possiamo dimostrare che è possibile lavorare e stare insieme su principi solidi per creare qualcosa di grande e bello per tutti”.

“Un’iniziativa molto importante - aggiunge Francesco Mancini della Fondazione Città di Senigallia - che riesce a far colloquiare chi si spende per gli altri”.

"Nell'occasione verrà premiata un'iniziativa che va ormai avanti da 30 anni - ha detto Gianna Prapotnich della consulta dei Gemellaggi - i Giochi della Gioventù del Gemellaggio, che per questo importante anniversario si svolgeranno a Chester."

La Consulta allo Sport celebrerà invece le società che hanno deciso di aderire all'iniziativa promossa dal Comune di Senigallia "Ragazzi in movimento", per permettere anche ai bambini e ragazzi di famiglie con problemi economici di fare sport. 40 i ragazzi che hanno aderito al progetto.

Anna Magi della Consulta del volontariato, la più antica di Senigallia, ha invece ŕaccontato il progetto biennnale che verrà presentato alla Fenice, "L'idea è quella di creare un progetto di volontariato in movimento volto a garantire l'uguaglianza nei diritti. É necessario portare le associazioni fuori, sul territorio. 20 associaizoni del territorio vivranno momenti di formazione per i volontari, ma non solo, per permettere di aprirsi alla città".

La Consulta dei Migranti venerdì sera presenterà al pubblico il progetto dell'associazione Stracomunitari di ri-distribuzione del cibo in eccedenza.

Una serata di festa per conoscere le iniziative più interessanti frutto del lavoro delle persone e delle associazioni che ogni giorno sono attive sul nostro territorio con la loro opera volontaria.





Questo è un articolo pubblicato il 24-04-2018 alle 16:52 sul giornale del 26 aprile 2018 - 980 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTU9