Il Liceo Perticari scelto per il progetto "Per non tagliare il filo della memoria. Gli anni di piombo e la memoria del terrorismo in Italia"

Anni di Piombo1 24/04/2018 - Partirà il 27 aprile, alle ore 17, nell’aula magna del Liceo Perticari, il progetto di formazione per docenti e studenti, dedicato alla storia e alla memoria degli anni di piombo in Italia, che l’istituto realizzerà nel 2018, anno denso di ricorrenze drammatiche per il nostro paese, prima tra tutte l’assassinio di Aldo Moro da parte delle Brigate Rosse.

Il progetto finanziato dal MIUR mira ad approfondire, con varie occasioni di confronto, la conoscenza di un periodo particolarmente complesso della storia repubblicana, che ha segnato la società civile e la cui memoria è ancora viva nell’opinione pubblica del nostro paese.

Il percorso è rivolto nello specifico agli studenti delle classi 5BU e 5CU dell’indirizzo Scienze Umane, che svolgeranno un articolato percorso di ricostruzione storica con docenti, testimoni ed esperti, arricchito da esperienze di visita dei luoghi simbolo dei tragici fatti che hanno segnato la stagione del terrorismo in Italia.

Già Dottore di ricerca in Storia dei partiti e dei movimenti politici presso l’Università di Urbino, il Prof. Marco Severini è dal 2012 docente di Storia Contemporanea all’Università di Macerata, occupandosi prevalentemente di storia e storiografia politica dell’età risorgimentale e contemporanea, toccando nello specifico tematiche di storia politica, di storia di genere e di storia odeporica.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-04-2018 alle 09:50 sul giornale del 26 aprile 2018 - 438 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, Liceo classico G. Perticari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTUd





logoEV