Gorizia: in auto con un carico di armi da guerra

Posto di blocco carabinieri 24/04/2018 - Un bosniaco di 52 anni è stato fermato lungo l'autostrada A34. L'uomo che viaggiava su una macchina con targa svizzera, ed era probabilmente diretto a Barcellona, trasportava un vero e proprio arsenale.

I carabinieri che lo hanno fermato hanno trovato due pistole-mitragliatrici Skorpio, 6 fucili mitragliatori kalashnikov, una carabina calibro 22, un fucile a pompa, un gruppo ottico per fucili di precisione, dei caricatori e munizioni specifiche per le armi.

Dopo il fermo è stato attivato l'Interpol per terrorismo internazionale. L'uomo è stato arrestato e il carico di armi sequestrate. Non è esclusa alcuna ipotesi in merito all'uso a cui erano destinate le armi.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 24-04-2018 alle 12:03 sul giornale del 26 aprile 2018 - 625 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, posto di blocco, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTUL





logoEV