Fermo, muore carbonizzato in casa. Trovato senza vita con numerose bruciature sul corpo

23/04/2018 - Indagano i Carabinieri della Compagnia di Fermo.

Un uomo di 59 anni residente nella frazione di San Marco alle Paludi nel comune di Fermo è stato trovato morto nella propria abitazione con numerose bruciature su tutto il corpo ed anche sul capo. Il fatto è accaduto nella tarda serata di domenica 22 aprile. A dare l'allarme sono stati i vicini perchè insospettiti da un forte odore di bruciato che proveniva proprio dalla abitazione del vicino. Il 59 enne viveva da solo ed aveva problemi di salute e molto probabilmente si stava preparando la cena quando una fiammata lo ha investito ed alcuni indumenti che indossava hanno preso fuoco non lasciandogli scampo. I Carabinieri della Compagnia di Fermo, guidati dal Capitano Roland Peluso, hanno accertato che si tratta di incidente domestico. Sul posto sono subito intervenuti una ambulanza della Croce Verde di Porto Sant'Elpidio e l'automedica di Porto San Giorgio ed una squadra dei vigili del fuoco di Fermo per mettere in sicurezza l'abitazione.





Questo è un articolo pubblicato il 23-04-2018 alle 06:36 sul giornale del 24 aprile 2018 - 1183 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fermo, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTR5





logoEV