Mezzosangue riempie all’inverosimile il Mamamia

22/04/2018 - Dopo i soldout di Roma, Firenze, Torino, Milano e Bologna è arrivato anche quello di Senigallia. Parliamo di Mezzosangue che ieri sera, sabato 21 aprile, ha fatto scatenare il Mamamia con un super live.

Poco dopo le 23 Mezzosangue si è presentato sul palco vestito di tutto punto. Giacca bianca, pantaloni bianchi, scarpe bianche. E ovviamente il passamontagna nero che lo contraddistingue ormai da anni. Il motivo? «Voglio farvi concentrare sui testi, sulle parole, non sull’artista». Un Mezzosangue elegantissimo, proprio come il suo live: pulito, ordinato, ma allo stesso tempo graffiante e ricco di contenuti inediti.

L’artista sale sul palco sulle note di Sangue, traccia del penultimo album, e il Mamamia si sveglia ed esplode. Due ore di concerto a grandissima velocità con i brani più conosciuti come Ned Kelly in cui Mezzosangue ha simulato una sparatoria, poi Musica Cicatrene, pezzo vecchissimo che aveva concepito prima dell’ultimo album Tree-Roots & Crown, prima del quale il rapper precisa: «Questa è per tutti quelli che non hanno mai capito il mio percorso».

Mezzosangue si prende anche qualche minuto per presentare la sua band composta da batteria e chitarra come una vera rockstar. E l’artista non manca di sottolinearlo: «i rapper di oggi fanno tutto al computer e si presentano ai live da soli o al massimo con un dj che fa partire la playlist. Noi siamo una vera band che produce dal vivo e con strumenti veri.

La scaletta del live è stata organizzata perfettamente, mixando i brani nuovissimi dell’ultimo album con i successi di molti anni fa. E Mezzosangue, consapevole che i suoi fan non sono arrivati solo oggi, proprio durante i brani più datati indirizzava il microfono verso il pubblico per far cantare ai tanti ragazzi presenti gli incisi. Un segno evidente di come si sia creato un grande legame tra l’artista mascherato e i suoi fan.

Tra i brani più apprezzati del live sicuramente Never Mind, Secondo Medioevo, Armonia e Caos, Parlami e ovviamente Roots & Crown.

In più occasioni Mezzosangue si è fermato per dialogare con i suoi tantissimi fan, rimarcando i suoi soldout di questo mese nei migliori club italiani. E tra questi ha ovviamente inserito anche il Mamamia che diventerà una tappa fissa del rapper classe 1991 visto il grande calore mostrato dal pubblico.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2018 alle 14:03 sul giornale del 23 aprile 2018 - 873 letture

In questo articolo si parla di mamamia, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTQ2





logoEV