L’istituto alberghiero Panzini di Senigallia a Monaco di Baviera

22/04/2018 - Una delegazione della città di Senigallia formata dall’assessore Chantal Bomprezzi, dal vicepresidente del Gac Marche Paola Curzi e dal docente di cucina dell’istituto Panzini Claudio Gasparini, a Monaco di Baviera ha ottenuto, nei giorni 10 e 11 aprile scorsi, un risultato importante nel promuovere la città di Senigallia e favorirne il turismo.

All’interno della sede di Eataly, si sono svolte diverse manifestazioni realizzate nell’ambito del progetto Flag Marche Centro a sostegno del mondo della pesca.

Il gruppo del Panzini, coordinato dallo chef Claudio Gasparini, era formato dal prof Rodolfo Serritelli e dagli alunni Miosi Chiara e Celibiu Andrea di sala, Marchetti Dennis e Marcantognini Luca di cucina. Con maestria e professionalità hanno focalizzato il tema del mare, della pesca e in particolare della pesca delle vongole nel mare Adriatico curando alcuni momenti di show cooking con la presentazione a un qualificato gruppo di ristoratori locali e giornalisti tedeschi specializzati nel settore food, alcuni piatti a base di vongole deliziandone il palato: dalla zuppetta di ceci e vongole e strapazzata di uova, vongole e rucola, per proseguire poi con polentina con il sugo rosso alle vongole e tagliolini di Campofilone igp con vongole, asparagi e pomodorini confit e concludere con la zuppa di vongole, panzanella e baccalà arrostito, il tutto accompagnato dai vini marchigiani dell’azienda Santa Barbara.

Quella di Monaco ha rappresentato per gli alunni del Panzini una esperienza formativa e professionale importante che ha arricchito il loro bagaglio, esperienze indispensabili per inserirsi nel circuito lavorativo legato al turismo della città di Senigallia e della Regione Marche.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2018 alle 16:10 sul giornale del 23 aprile 2018 - 1114 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, senigallia, Istituo Alberghiero Panzini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTQ7