Afghanistan: attentato a Kabul, oltre 50 morti, rivendica l'Isis

Afghanistan 22/04/2018 - Un kamikaze si è fatto esplodere in un centro elettorale allestito in una scuola femminile a Kabul, provocando oltre 50 morti e 112 feriti.

L'attentatore si è fatto esplodere all'interno della scuola tra le persone che si trovavano in fila per registrarsi in vista delle elezioni del prossimo 20 ottobre. A rivendicare l'attacco l'Isis. Un'episodio analogo anche a Pul-e-Khumri City, capoluogo della provincia settentrionale afgana di Baghlan. Anche qui ci sarebbero state vittime, almeno 6, e 5 feriti.

Il presidente afgano Ashraf Ghani ha condannato gli "odiosi attentati", ma l'episodio rischia di minare la credibilità del governo, già sotto pressione internazionale per assicurare lo svolgimento del voto.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 22-04-2018 alle 16:50 sul giornale del 23 aprile 2018 - 629 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, afghanistan, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTRd





logoEV
logoEV