Ancona: Camerano: arresto cardiaco, muore bimbo di 7 anni. Inutili i tentativi di rianimarlo

20/04/2018 - Un arresto cardiaconon gli da scampo: muore bimbo di 7 anni. Inutili i tentativi di rianimarlo

La tragedia nel pomeriggio intorno alle 16.30 in un appartamento di Camerano, dove il piccolo si trovava con i nonni. Il minore è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso del Salesi da un'ambulanza della Croce Gialla, ma sarebbe già arrivato in arresto cardiaco. L'ambulanza a percorso ad alta velocità nella corsa disperata verso Ancona, per trasferire il piccolo sull'eliambulanza. Purtroppo sono stati inutili tutti i tentativi di rianimarlo.

Giunto all’ospedale - stando al bollettino medico - già in arresto cardio-respiratorio il bambino di 7 anni (F. G.), residente a Camerano in provincia di Ancona non ce l’ha fatta. Il bambino è arrivato intubato accompagnato dall’equipe medica del 118 e dell’elisoccorso che stava proseguendo le manovre rianimatorie già avviate sul territorio.

Purtroppo, nonostante la rianimazione cardio – polmonare sia stata proseguita a lungo, il piccolo non si è mai ripreso. Le cause del decesso, al momento, permangono sconosciute.





Questo è un articolo pubblicato il 20-04-2018 alle 20:07 sul giornale del 21 aprile 2018 - 1451 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, croce gialla, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo, Croce Gialla Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTOB





logoEV