Calcio a 5: Serie D, passo falso Ciarnin sconfitto 2-3 dal Circolo Collodi

14/04/2018 - Altra sconfitta inaspettata per il Ciarnin, che dopo la larga vittoria nel derby senigalliese della scorsa settimana viene sconfitto dagli anconetani del Circolo Collodi, complicando la corsa al terzo posto.

Nei primi 10' i gialloblu partono bene e, pur se non precisissimi, piantano le tende nella trequarti ospite, generando una traversa di Galli da posizione defilata e un paio di occasioni a lato di poco. Il gol sembra nell'aria per i padroni di casa, invece è il Collodi a passare in vantaggio, col pivot ospite che vince un contrasto sulla trequarti del Ciarnin e sorprende Tarsi. La rete a freddo spiazza i ragazzi di Ravoni che nel giro di un minuto si trovano sotto di due, stavolta in seguito a un rimpallo sugli sviluppi di un calcio piazzato del quale beneficia il numero 10 anconetano. Il Ciarnin prova a scuotersi e riprendere in mano la gara, ma la prima frazione si chiude sul 2-0.

Nella ripresa i senigalliesi riprendono il forcing, ma la manovra scorre meno fluida rispetto al solito e li espone a pericolose ripartenze da parte del Collodi, mai sfruttate appieno. Gli sforzi del Ciarnin vengono premiati grazie al solito Romanucci, che in una percussione caparbia e fortunosa vince un rimpallo e spedisce la palla sotto il sette. Ravoni gioca la carta del portiere di movimento, i gialloblu costruiscono due grandissime occasioni a 0 metri dalla linea di porta senza incredibilmente concretizzare, e vengono puniti dal laterale ospite che insacca d'esterno il 3-1 a porta sguarnita dalla propria metà campo. Il piano partita non cambia, Galli trova il 3-2 a una manciata di minuti dalla fine, ma non basta a limitare i danni ed evitare la sconfitta.

La caduta del Ciarnin e la contemporanea sconfitta dell'ormai ex capolista Amici Del Centro Sportivo, sopravanzata dal Montecarotto, sul campo del Monserra, spedisce i gialloblu al quarto posto, a un punto proprio dalla compagine di Serra De'Conti e a +7 dal San Giovanni Bosco, impegnato oggi pomeriggio tra le mura amiche contro l'Aspio. La settimana prossima servirà il miglior Ciarnin, pur privo di Romanucci squalificato per somma di ammonizioni, per portare a casa punti dal campo degli Amici del Centro Sportivo, nel tentativo di riconquistare subito quel terzo posto che significherebbe semifinale playoff in casa.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2018 alle 09:48 sul giornale del 16 aprile 2018 - 272 letture

In questo articolo si parla di sport, senigallia, calcio a 5, ciarnin di senigallia, A.S.D. Ciarnin

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTAU





logoEV