Montemarciano: aggredisce l'addetto alle pulizie del bus, denunciato un peruviano

carabinieri di notte 13/04/2018 - Stava pulendo l'autobus nel deposito, a fine corsa, quando si è accorto che un ragazzo dormiva sdraiato su uno dei sedili. L'addetto alle pulizie ha così detto al giovane di scendere e lui, per tutta risposta, lo ha aggredito.

E' successo giovedì sera nel deposito di autobus a Marina di Montemarciano. Il ragazzo, che dormiva sul bus, ha iniziato a spintonare l'addetto alle pulizie, un uomo di 58 anni, facendolo indietreggiare e poi cadere giù dall'autobus. A quel punto l'extracomunitario è scappato mentre il 58enne si è recato al pronto soccorso per farsi curare le ferite.

L'uomo ha poi chiamato i carabinieri denunciando l'accaduto. I militari, grazie alla descrizione, sono riusciti a rintracciare il giovane, poi identificato in un peruviano di 25 anni, in regola con il permesso di soggiorno. Il peruviano è stato denunciato per lesioni.





Questo è un articolo pubblicato il 13-04-2018 alle 20:43 sul giornale del 14 aprile 2018 - 2517 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, montemarciano, giulia mancinelli, articolo, carabinieri di notte

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTAd





logoEV