Volpini sul Pdl 145: "Falso affermare che la sanità sarà privatizzata"

fabrizio volpini 09/04/2018 - "Sulla pdl 145 si continua a fare affermazioni imprecise ed in alcuni casi del tutto false". Così interviene sulla proposta di legge che introduce la sperimentazioni gestionali pubblico-private in sanità, Fabrizio Volpini, presidente della commissione Sanità.

"In particolare, è doverosa una precisazione su quanto sostenuto dal Forum Sanità Pubblica sulla stampa – riprende Volpini –. In primis, come ogni legge regionale, anche questa non potrà modificare la legge nazionale, per il principio di gerarchia delle fonti. In secondo luogo – continua il presidente Volpini – l'affermazione del Forum che Tac e risonanze saranno cedute gratis ai privati è priva di qualsiasi fondamento. La pdl 145 rappresenta una cornice per introdurre sperimentazioni gestionali che aprono delle oppotunità di miglioramento dell'assistenza e dell'innovazione del sistema sanitario pubblico, prevedendo, allo stesso tempo, paletti alle fome di integrazione pubblico-private.

Detto questo – aggiunge ancora Volpini – si dovranno poi redigere i regolamenti perchè la legge vada a regime. Questi disciplineranno, stabilendo criteri e parametri, l'operativita delle eventuali proposte progettuali provenienti da privati. Progetti che saranno valutati di volta in volta da Giunta e Consiglio, prima di procedere comunque a bando pubblico. Alla luce di tutto questo – conclude il presidente Volpini –, è chiaro che si sta alimentando un dibattito fatto di imprecisioni e proprie e vere falsità, utili alla strumentalizzazione politica, ma che poco o nulla hanno a che fare con i veri contenuti della legge".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2018 alle 14:33 sul giornale del 10 aprile 2018 - 1738 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTqf





logoEV