Montemarciano: l'Amministrazione ricorda il rapimento di Aldo Moro e il legame con la città

16/03/2018 - l 16 marzo di quaranta anni fa, poco dopo le 9, un commando delle Brigate Rosse entra in azione in via Fani, a Roma, bloccando l'auto del Presidente Dc Aldo Moro. Vengono uccisi i 5 uomini di scorta Domenico Ricci, Oreste Leonardi, Giulio Rivera, Francesco Zizzi e Raffaele Iozzino; Aldo Moro viene portato via su una Fiat 132 blu.

Il sequestro terminerà 55 giorni dopo, il 9 maggio, con l'uccisione dello Statista. Nel quarantennale del rapimento dell’On. Aldo Moro e dell’eccidio della Sua scorta, l'Amministrazione Comunale di Montemarciano vuole ricordare il profondo legame fra lo Statista e la nostra cittadina: montemarcianese era la moglie dell’allora Presidente della Democrazia Cristiana e nel Santuario degli Alberici i coniugi si unirono in matrimonio il 5 aprile del 1945. Nelle lettere della prigionia lo stesso On. Moro ricorda con affetto il giorno del suo matrimonio e una cena di Natale organizzata in tempo di guerra da tutto il paese per i militari italiani prigionieri dei tedeschi.

Vogliamo ricordare con piacere le parole della figlia Agnese che in occasione delle commemorazioni della vicenda, dieci anni fa, disse: "Mi piace questa idea di una comunità che lavora silenziosamente per il bene degli altri. Questo è lo spirito di Montemarciano, che fa anche parte della riserva di forza a cui mia madre dovette fare ricorso durante il sequestro di mio padre". Iniziativa in cui il Sindaco Gerardo Cingolani consegnò la pergamena della cittadinanza onoraria alla vedova del Presidente Dc, Eleonora Chiavarelli.

L’Amministrazione comunale, in questa triste ricorrenza, rinnova l’auspicio che sull’intera vicenda venga definitivamente fatta piena luce, riafferma il ripudio all’uso della violenza, ribadisce i propri sentimenti di vicinanza alla famiglia ed esprime l’augurio che ancora oggi i giovani vogliano trovare nel Suo lascito morale e politico uno sprone all’impegno nella vita democratica della nostra comunità e del Paese.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-03-2018 alle 19:41 sul giornale del 17 marzo 2018 - 1378 letture

In questo articolo si parla di attualità, montemarciano, Comune di Montemarciano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSJ3





logoEV