Arcevia: al tetro Misa “Il buio oltre le note”, esperienza sensoriale alla scoperta della disabilità visiva

16/03/2018 - “Il buio oltre le note”, un'esperienza sensoriale, dove la musica farà da guida per un viaggio alla scoperta del mondo della disabilità visiva.

L'unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, Sezione Territoriale di Ancona, con il patrocinio del comune di Arcevia e dell'AVIS di Arcevia, sarà ospite al teatro Misa di Arcevia per una serata accompagnata dalla band Sweet Anime, band fondata da un gruppo di ragazzi nel 2012 e nella quale vi fa parte Sauro Cesaretti, tastierista e vocalist, non che membro dell'Unione Italiana dei ciechi e degli Ipovedenti.

La serata sarà guidata da esponenti dell'associazione per portare a conoscenza di tutti la realtà dei ciechi.

Un viaggio dove la musica sarà la chiave che ci apre all'utilizzo di tutti i nostri sensi, in particolare il senso dell'ascolto.

Le esperienze raccontate con ironia e leggerezza da una improvvisata presentatrice, Stefania Terrè, aiuteranno ad abbattere stereotipi e pregiudizi che si creano fra persone che hanno una disabilità visiva ed il mondo dei normodotati, citando Stephen Hawking "la vita, se non fosse divertente sarebbe una tragedia".







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-03-2018 alle 10:58 sul giornale del 17 marzo 2018 - 499 letture

In questo articolo si parla di arcevia, attualità, comune di arcevia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSIq