Corinaldo: allarme furti nel parcheggio del cimitero, nessun oggetto va lasciato incustodito

12/03/2018 - E' allarme furti nel parcheggio del cimitero di Corinaldo, dove ladri senza scrupoli rubano anche a chi si sta recando a far visita ad un defunto.

Si appostano dietro le auto per controllare chi lascia qualcosa incustodito approfittandone non appena il mal capitato si allonta. Prese di mira sono soprattutto le borse delle donne, che spesso hanno l'abitudine di nasconderle nell'automobile credendo che quello sia un posto sicuro.

Tutto il contrario, i ladri controllano chiunque si allontani dalla vettura senza portare con se oggetti personali, precipitandosi sul bottino non appena l'automobile rimane incustodita. Le forze dell'ordine avvertono e mettono in guarda su questo fenomeno in constante aumento, neanche i cimiteri sono posti in cui lasciare tranquillamente l'auto.


di Rachele Giordano
redazione@viveremarche.it

 




Questo è un articolo pubblicato il 12-03-2018 alle 10:19 sul giornale del 13 marzo 2018 - 2437 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, corinaldo, articolo, rachele giordano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSxZ