Allerta arancione: controllati gli argini e il livello del fiume Misa

05/03/2018 - Per l'intera giornata di lunedì 5 marzo, è valida l'allerta arancione per criticità idraulica e idrogeologica emessa domenica dal Servizio di Protezione Civile della Regione Marche sulla base della previsione di diffuse precipitazioni piovose e dello scioglimento della neve ancora presente nel territorio.

Si è verificata la necessità di un monitoraggio della condizione degli argini del fiume Misa, in particolare in zona Molino Marazzana (innesto fosso Sambuco). A questo proposito già dalla mattina di domenica il Comune ha allertato il P.F. Tutela delle acque e del territorio di Ancona e i tecnici regionali sono già al lavoro da ieri al fianco del Servizio di Protezione Civile Regionale per i sopralluoghi e le opportune verifiche e per approntare tutte le immediate azioni necessarie alla tutela della popolazione.

I cittadini residenti dell'area Molino Marazzana - strada della Chiusa sono stati puntualmente avvertiti, come previsto dal Piano Comunale di emergenza idrogeologica. Continua anche il monitoraggio puntuale di tutto il territorio rispetto al livello del fiume lungo tutta l'asta e della situazione dei fossi minori.

I cittadini sono invitati a tenersi informati e a seguire il sito internet del Comune di Senigallia www.comune.senigallia.an.it; la pagina facebook e il profilo twitter dell’Ente; gli organi di informazione, in particolare, i portali locali www.viveresenigallia.it e www.senigallianotizie.it; le frequenze delle radio locali Radio Velluto (99.6) Radio Arancia (92.6 o 103. e Radio Duomo (95.2).

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp, Telegram, Messenger e Viber di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp aggiungere il numero373 507 5800 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale@viveresenigallia o cliccare sut.me/viveresenigallia.
Per Facebook Messenger cliccare sum.me/viveresenigallia.
Per Viber cliccare suchats.viber.com/viveresenigallia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2018 alle 11:44 sul giornale del 06 marzo 2018 - 5671 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSi0