Escrementi di cani sulla neve, le potreste dei residenti di via Piave

04/03/2018 - Padroni sempre più incivili abbandonano sulla neve gli escrementi dei proprio cani. Un fenomeno che ha sollevato le proteste dei residenti della zona di via Piave alle prese con cumuli di neve completamente imbrattati di escrementi.

Deiezioni che poi, con lo scioglimento della neve, finiscono ovunque, anche in mezzo alla strada. Un fenomeno di inciviltà e maleducazione che fanno sbottare i residenti anche perchè la zona è frequentata anche da bambini che spesso giocano nella piazzetta interna al complesso di via Piave. I residenti chiedono sistemi di videosorveglianza e addirittura l'esame di dna delle feci (come introdotto in città come Trieste) che risalendo al cane identificano anche le responsabilità dei padroni.







Questo è un articolo pubblicato il 04-03-2018 alle 09:34 sul giornale del 05 marzo 2018 - 1297 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSgL