Emergenza in ospedale: si allaga la sala operatoria. Interventi sospesi

ospedale di senigallia 01/03/2018 - Abbiamo saputo della Sala Operatoria chiusa giovedì mattina, comprese le urgenze, perché allagata. Qualcuno dice che “era già una settimana che ci pioveva dentro” e vi erano evidenti infiltrazioni ma, pare, nonostante le segnalazioni non era stato fatto niente.

Magari la neve ha contribuito con le sue gelate perché sembra che si tratti della rottura di una tubazione a soffitto che, a causa delle sue notevoli perdite, sembra essersi infiltrata anche in una parte dei locali sottostanti della Rianimazione. Ci sarebbe da chiedersi se Bevilacqua prima di rifare le cucine dell’Ospedale “modello” (solo di nome e di soldi spesi ) di Jesi, non avrebbe dovuto fare una ricognizione degli interventi fondamentali non procrastinabili da effettuare come la messa a norma della sala operatoria dell’Ospedale di Senigallia. D’altronde è pure ingegnere, no ?





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-03-2018 alle 17:55 sul giornale del 02 marzo 2018 - 4490 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, ospedale, senigallia, Comitato Cittadino per la difesa Ospedale Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aScO