Ostra: il Luogotenente Maurizio Goffi lascia l'Arma dopo 40 anni di servizio

28/02/2018 - Il Luogotenente Maurizio Goffi, Comandante della Stazione Carabinieri, ha lasciato oggi il servizio attivo dopo 40 anni di servizio nell’Arma.

Nei 21 anni al Comando della Stazione di Ostra, il Luogotenente Goffi ha riscosso lusinghieri apprezzamenti dalla popolazione residente e che, come ama dire lui quando parla della sua professione, “ha servito”. Sensibilità che colloca il lavoro svolto dal Comandante Goffi, spesso misconosciuto, ad un livello più alto, quello della “missione” al servizio del cittadino. Nato a Milano nel 1958, figlio di un Maresciallo dei Carabinieri che aveva combattuto nella Seconda Guerra Mondiale, si arruola nel 1978 frequentando la Scuola Allievi Carabinieri di Torino. Dopo il corso, presta servizio alla Stazione di Ravenna e successivamente alla Compagnia Fucilieri del Battaglione di Firenze. Nel biennio 1985 – 1987, vincitore di concorso, frequenta la Scuola Sottufficiali a Velletri e Firenze.

Nel 1987 con il grado di Vicebrigadiere viene destinato come sottufficiale in sottordine alla Stazione di Palermo Montelepre. Erano gli anni del maxi processo ai Corleonesi e alla cupola mafiosa. Sono anni di intenso lavoro allietati dalla nascita di due figli. Nel 1995 viene trasferito al Nucleo Radiomobile della Compagnia di Senigallia quale capo equipaggio e dopo due anni, ormai pronto per assumersi le responsabilità, chiede ed ottiene il trasferimento a Ostra dove diviene comandante titolare della locale Stazione. A Ostra, Goffi ha saputo essere, per la dedizione e l’elevato senso istituzionale, di esempio per i colleghi ed i collaboratori, nonché fermo nel chiedere a tutti il rispetto delle regole e la corretta applicazione della legge. Ventuno anni di permanenza al reparto hanno segnato e maturato la vita professionale e privata del luogotenente Goffi che, innamorato del suo lavoro, è stato carabiniere di “vecchia maniera” ed ha sempre creduto fermamente in ciò che faceva.

Ha sempre meritato l’affetto e la stima della comunità e l’apprezzamento delle Istituzioni svolgendo il suo servizio con abnegazione, grande disponibilità ed umana sensibilità. Nella sua carriera è stato insignito della Medaglia d’oro al merito di lungo Comando, della Croce d’oro con Torre per anzianità di servizio, e del “nastrino di merito “20 anni” per Comandante di Stazione Territoriale”. I superiori, i colleghi ed i collaboratori sono certi che la consapevolezza del contributo di proficua attività svolta dal Luogotenente Goffi sarà per lui motivo di legittimo orgoglio e di intima soddisfazione. Al suo posto subentra il Mar.Magg. Stefano Paradisi, 49enne di Senigallia, attuale vice comandante della Stazione.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2018 alle 15:09 sul giornale del 01 marzo 2018 - 1229 letture

In questo articolo si parla di attualità, carabinieri, roma, ostra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aR0h





logoEV
logoEV