Belvedere Ostrense: si suicida gettandosi nel laghetto, dramma per una 60enne di Morro d'Alba

25/02/2018 - Ha deciso di farla finita gettandosi nel laghetto artificiale di un'azienda in via San Polo.

I familiari si sono accorti che la donna, una 60enne di Morro d'Alba, domenica mattina si era allontanata da casa e dopo aver trovato un biglietto d'addio, temendo le fosse successo qualcosa hanno allertato le forze dell'ordine. A trovare il corpo nel laghetto artificiale a Belvedere Ostrense, i carabinieri e i vigili del fuoco.

Sembra che soffrisse da qualche tempo di depressione. Trovata in condizioni disperate, i soccorritori non hanno potuto fare niente per salvarla. Tutti gli elementi fin qui raccolti farebbero pensare ad un gesto volontario da parte della donna.





Questo è un articolo pubblicato il 25-02-2018 alle 13:10 sul giornale del 26 febbraio 2018 - 5600 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, belvedere ostrense, redazione, Sara Santini, articolo, Morro d\'Aba

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aR2W