Campionato Nazionale delle Lingue, Roberta Menchetti del Liceo "E. Medi" fra i vincitori

Senigallia 19/02/2018 - Si è conclusa con un nuovo grande successo l’Ottava edizione del Campionato Nazionale delle Lingue, svoltasi giovedì 15 e venerdì 16 febbraio all’Università di Urbino.

Ma sarebbe riduttivo pensare che i 120 finalisti e gli altrettanti accompagnatori abbiano limitato le loro presenza ai locali dell’ateneo: durante la due giorni, la città li ha visti animare le piazze e i monumenti storici, dalla Casa di Raffaello al Palazzo Ducale, mescolandosi agli universitari alle prese con lauree ed esami e vivendo in anticipo la vita universitaria che molti di loro si apprestano ad affrontare. Visibilmente soddisfatta la professoressa Enrica Rossi che ha coordinato l’evento dalla tolda del Centro Linguistico di Ateneo, organizzatore del torneo: “Anche quest’anno il livello dei concorrenti è stato altissimo: ragazzi brillanti non solo in termini di competenza ma anche di cultura e capacità di comunicazione. Speriamo ora che si iscrivano da noi. Perché noi puntiamo all’eccellenza”.

Ed ecco nomi e provenienze dei vincitori che hanno superato prima i 16mila iscritti e poi i 40 finalisti di Urbino:

Inglese
1 Herbert Martin Kosiorek, Liceo Scientifico Statale - “R. Donatelli - B. Pascal” - Milano
2 Valentina Sona L. Scientifico Paolo Frisi - Monza (MI)
3 Ilaria Stollberg L. Classico Carducci - Milano (MI)

Francese
1 Alessia Priotto Istituto di Istruzione Superiore "Soleri-Bertoni” Saluzzo (CN)
2 Andrea Bosio L. Classico Liceo Classico E Linguistico G. Mazzini - Genova (GE)
3 Sara Kaddour Liceo Statale "Benedetto Croce" - Avezzano (AQ)

Spagnolo
1 Roberta Menchetti Liceo Statale "E. Medi" - Senigallia (AN)
2 Maria Rocco Ist. Omnicomprensivo di Guglionesi - Guglionesi (CB)
3 Bianca Maria Pescetelli Liceo Scientifico "Manfredo Fanti" - Carpi (MO)

Tedesco
1 Viola Moretti Liceo P. Nervi - G. Ferrari - Morbegno (SO)
2 Besmire Biniqi Liceo Linguistico "Francesco Petrarca" - Trieste (TS)
3 Matteo Cais I.S.I.S.S. "F. Da Collo" - Conegliano (TV)

Ai 4 campioni va una borsa di studio ciascuno, che consentirà loro di iscriversi al primo anno di un qualunque corso dell’Università di Urbino. L’amministrazione del Legato Albani di Urbino ha inoltre messo a disposizione una quota anche per i secondi classificati pari all’esenzione dalla prima rata di tasse universitarie, mentre ai terzi classificati vanno dizionari, buoni per corsi studio e altri premi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2018 alle 19:41 sul giornale del 20 febbraio 2018 - 1345 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, università di urbino, lingue, vincitori, uniurb, campionato nazionale delle lingue

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRPE





logoEV