Abbandona i rifiuti in via dei Vasari a Sant'Angelo, incivile beccato e multato

Rifiuti generico 14/02/2018 - Aveva abbandonato diversi sacchi di rifiuti, in più occasioni dando vita ad una discarica a cielo aperto. Il responsabile è stato individuato e multato. A notare la catasta di rifiuti crescente in via dei Vasari, a Sant'Angelo, alcuni residenti della zona che hanno allertato i vigili urbani.

Gli agenti, giunti sul luogo, per un sopralluogo, hanno cercato indizi per provare a risalire all'incivile e hanno trovato alcuni documenti in cui era leggibile il suo nome. Si tratta di un residente della zona, un insospettabile senigalliese padre di famiglia che approfittando di una zona particolarmente isolata abbandonava lì i sacchi della spazzatura domestica.

La polizia municipale gli ha contestato una multa di 400 euro per abbandono di rifiuti e una seconda sanzione da 50 euro per non aver differenziato i rifiuti. Un fenomeno che sembra crescente, quello dell'abbandono dei rifiuti in diverse zona della città sia in campagna, ma anche in spiaggia, sintomo di mancanza di senso civico che costringe tutti ad uno spettacolo indecoroso.





Questo è un articolo pubblicato il 14-02-2018 alle 11:14 sul giornale del 15 febbraio 2018 - 2731 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, rifiuti, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRF5





logoEV