La Giunta a Castellaro: "In consiglio le linee programmatiche degli ultimi due anni di Governo Mangialardi"

07/02/2018 - La Giunta, nel corso delle sue sedute itineranti, ha fatto tappa nella frazione di Castellaro per confrontarsi con i cittadini sulle questioni a loro più vicine. Ma non solo.

La Giunta ha fissato anche una priorità. La prima decisione deliberata è stata infatti quella di portare in Consiglio comunale il programma di fine mandato, le opere da mettere in campo a conclusione del ciclo di “vent'anni” che ha visto Mangialardi amministrare la città come assessore prima e come sindaco poi.

“Metteremo nero su bianco i punti cardine dei prossimi due anni -anticipa il sindaco Maurizio Mangialardi- dal completamento degli Orti del Vescovo e dei Portici Ercolani, dalla Città della Fotografia e il trasferimento del Musinf, alla stagione delle grandi mostre, dall'installazione delle barriere anti rumore lungo la linea ferroviaria all'edilizia scolastica”.

Subito dopo la giunta a porte chiuse, l'incontro è proseguito con il confronto con i cittadini e le associazioni del territorio. Tra le questione sollevate quella del futuro dell'ospedale (per cui il sindaco ha rassicurato sulla pieno operatività), sul problema dell'abbandono in strada dei rifiuti (per il quale ci saranno controlli e sanzioni) e sulla richiesta di ottimizzazione energetica del centro sociale di Castellaro.





Questo è un articolo pubblicato il 07-02-2018 alle 06:47 sul giornale del 08 febbraio 2018 - 852 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli, politica, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRqD





logoEV