L'assessore Campanile ad Avanti un Altro: l'errore "verticale" diventa subito satira

06/02/2018 - La partecipazione dell'assessore Gennaro Campanile al quiz show di Paolo Bonolis è diventata subito virale. La puntata mandata in onda lunedì 5 febbraio è subito rimbalzata sui social, suscitando "applausi" per Campanile che ha colto l'occasione per promuovere Senigallia ma anche qualche frecciatina satirica.

L'assessore è stato protagonista di un divertente siparietto con il conduttore Paolo Bonolis che, dividendo con lui una baguetta con la porchetta ha detto "Anche gli assessori magnano". E poi l'arrivo in studio della "distrazione" della Bonas, l'avvenente ragazza chiamata a distrarre il concorrente con i suoi massaggi. E a quanto pare c'è riuscita dato che Campanile è caduto sulle domande inerenti il tema "Orizzontale o Verticale".

L'assessore ha sbagliato la risposta al quesisto "Le strisce della bandiera indiana sono orizzontali o verticali?" mentre ha azzeccato quella "le linee del tasto pausa del telecomando sono orizzontali o verticali?". A far eliminare Campanile è stata la domanda su "i cartelli stradali sono verticali o orizzontali?".

E subito sul web si è scatenata la satira con il divertente fotomontaggio dei "cartelli stradali" visti da Campanile. L'assessore, dal canto suo, ha vissuto l'esperienza con la sua consueta ilarità cogliendo l'opportunità della comparsata in tv per promuovere la spiaggia di velluto.

"Sono sempre stato al gioco con molta autoironia e sono stato alla battute di Bonolis e poi la disturbatrice non mi ha fatto capire le domande -scherza Campanile- ho ricevuto tanti messaggi di apprezzamento soprattutto sull'opportunità di parlare di Senigallia anche se per pochi minuti, che era il vero mio obiettivo. I segnali stradali? Li conosco benissimo, non mi hanno mai tolto un punto dalla patente...ma è colpa della Bonas...Il post satirico è davvero divertente, mi ha fatto ridere".







Questo è un articolo pubblicato il 06-02-2018 alle 11:47 sul giornale del 07 febbraio 2018 - 6799 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRpz





logoEV