Rinnovata la convenzione tra Compagnia della Rancia e Comune di Senigallia, Mangialardi, "Ottimi i risultati raggiunti"

05/02/2018 - Rinnovata la convenzione tra il Comune di Senigallia e la Compagnia della Rancia. Un rapporto lega la compagnia teatrale alla città e al Teatro la Fenice, già da cinque anni che é stato rinnovato fino al 2020.

"I risultati di pubblico ottenuti e la crescita per la stagione del teatro La Fenice di Senigallia che, spettacolo dopo spettacolo, incrementa presenze (con ripetuti sold-out), la qualità artistica e la soddisfazione del pubblico hanno fatto sì che ci fosse il rinnovo della convenzione tra Comune di Senigallia e Compagnia della Rancia, con la collaborazione di Amat – ha spiegato il sindaco Mangialardi - una collaborazione che ha visto il Teatro la Fenice inserirsi ormai nel circuito nazionale per la qualità dei suoi spettacoli", ha sottolineato con orgoglio ringraziando la compagnia e il suo direttore artistico.

Il Comune e Compagnia della Rancia continuano dunque a collaborare per incentivare la qualità culturale e l’immagine turistica della città anche attraverso proposte teatrali di alta qualità, di spettacoli dal vivo e di momenti di formazione del pubblico con particolare attenzione alle scuole.

“La crescita di un teatro, del suo pubblico e una proposta artistica variegata e di grande qualità – dichiara il direttore artistico Compagnia della Rancia Saverio Marconi – sono gli obiettivi imprescindibili della nostra attività. Quando poi questo accade nella nostra regione, la soddisfazione e l’entusiasmo nel proseguire un percorso sono massimi. È per questo che a fianco alle nostre iniziative in tutta Italia e a Tolentino, sede della Compagnia, l’impegno anche per i prossimi tre anni al teatro La Fenice insieme ad Amat e Comune di Senigallia rappresenta un viaggio interessante e con molte potenzialità da sviluppare ulteriormente."

“Un rinnovo che ci rende orgogliosi – conclude l’assessore alla Cultura Simonetta Bucari – e che, fatto molto importante, mantiene dentro la convenzione gli appuntamenti dedicati alle scuole, continuando a offrire ai nostri studenti una bella opportunità pedagogica”.







Questo è un articolo pubblicato il 05-02-2018 alle 15:21 sul giornale del 06 febbraio 2018 - 1210 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRnw