Rifiuti abbandonati: è la volta della Strada di S. Gaudenzio

03/02/2018 - Ancora rifiuti abbandonati lungo le strade di Senigallia. Transitando lungo la Strada di San Gaudenzio ho notato l’ennesima discarica a cielo aperto.

Come si può vedere dalle foto si tratta di materassi, pneumatici, sacchi neri carichi di ogni genere di immondizia; tutti oggetti voluminosi che non possono in nessun caso essere stati trasportati li a piedi.

Quello che mi domando è cosa spinge questi incivili, una volta caricati questi rifiuti in macchina, ad abbandonarli in aperta campagna anziché portarli al centro ambiente preposto per il ritiro.

Per gli ingombranti c’è addirittura il ritiro presso il proprio domicilio previo appuntamento telefonico.

Credo che, visto che le innumerevoli campagne di sensibilizzazione verso questa tematica non sembrano aver sortito alcun effetto, sia giunto il momento di sanzionare pesantemente gli incivili che continuano a trattare il nostro territorio come una discarica.

Laddove, come si è visto, non serve educare forse, anzi sicuramente, bisognerà multare.

Auspico quindi che, chi preposto a far rispettare le leggi, si adoperi per porre fine a questo malcostume.







Questo è un articolo pubblicato il 03-02-2018 alle 08:18 sul giornale del 05 febbraio 2018 - 1150 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifiuti, ettore coen, rifiuti abbandonati, articolo, strada di san gaudenzio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRjP

Leggi gli altri articoli della rubrica L'altra Senigallia





logoEV