Degrado e incuria ai giardini di via Copernico, una lettrice: "Il comune intervenga"

04/02/2018 - Una lettrice segnala lo stato di incuria e degrado in cui versano i giardini Copernico a Ciarnin, oltre alla mancanza dell'altalena che è stata smontata probabilmente perché pericolosa e non ancora ripristinata, anche rifiuti ed erba incolta richiederebbero un intervento di chi di competenza.

"Sono proprietaria di un appartamento sito in Via Volta, località Ciarni - scrive la lettrice - sono mamma di due bimbi. Scrivo in merito allo stato di assoluto degrado e pericolosità in cui versano i “giardinetti” di Via Copernico al Ciarnin.

Sia quelli che si trovano circa a metà della via sia quelli che si trovano all’inizio della via e che sono ad angolo con Via Tolomeo. Recandosi sul posto è possibile verificare la sporcizia, la totale assenza di pulizia e di manutenzione di questi spazi pubblici. Per non parlare dello stato di abbandono dei giochi (altalena, scivolo, etc.) e delle attrezzature (porte da calcio, cesti da basket, etc) dedicati a bimbi e ragazzi.

Addirittura nei “giardinetti” a metà di Via Copernico ci sono dei lunghi ferri sporgenti dal terreno che rappresentano un serio pericolo per bambini ed adulti, come testimoniano le immagini. Spero che questa segnalazione possa servire da stimolo alla Amministrazione Comunale per prendere i necessari provvedimenti. Mi sono già rivolta direttamente al Comune di Senigallia ma con scarsissimi risultati."







Questo è un articolo pubblicato il 04-02-2018 alle 10:17 sul giornale del 05 febbraio 2018 - 1135 letture

In questo articolo si parla di attualità, lettrice Vs, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRhR