“DiLunedì” al Gabbiano: appuntamento il 5 febbraio con Happy End di Michael Haneke

02/02/2018 - Appuntamento più che mai d’autore per il prossimo film “diLunedì” proposto dal Gabbiano, che proporrà infatti Happy End, ultimo lavoro di un regista pluripremiato e ormai diffusamente ammirato come il tedesco Michael Haneke (suoi tra gli altri “Funny Games”, “La pianista”, “Il nastro bianco” e infine “Amour”).

Proprio con il suo film precedente, che ottenne cinque anni fa il Premio l’Oscar, Michael Haneke propose il ritratto di un'anziana coppia in un interno durante il progredire di una malattia. Ora con Happy End, titolo provocatoriamente sarcastico, Haneke conferma la sua visione totalmente pessimistica del presente.

Una ricca famiglia di lunghe tradizioni vive isolata nel proprio paese, circondata da una diffusa condizione di estrema povertà. Siamo infatti a Calais, spazio vitale di transito per i rifugiati, ma i componenti di questo storico gruppo alto borghese hanno ormai perso i loro valori e sono lo specchio di una società votata alla falsità, all'egoismo e all'infelicità. Jean-Louis Trintignant, Isabelle Huppert e Mathieu Kassovitz sono i protagonisti: il padre fondatore di un'azienda che ora è guidata dalla figlia e dal nipote ribelle. Filtrata dagli occhi quanto meno anestetizzati della bimba Eve, la famiglia al centro del film cercherà scampo dai suoi problemi nonostante una assoluta mancanza di predisposizione all’amore e alla vita. Haneke sa analizzare come un entomologo gli abissi dell’animo umano e ripropone le sue classiche dinamiche fatte di relazioni fredde tra i personaggi e quasi sadiche con gli spettatori.

Il suo film non fa sconti e torna ad offrire al pubblico il sottile brivido originato dallo sguardo spietato e raggelante di un grande regista. Happy End è al Gabbiano solo lunedì 5 febbraio alle ore 21.15, con biglietto di ingresso a 6 euro, acquistabile in qualsiasi momento anche online sul sito www.cinemagabbiano.it.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-02-2018 alle 19:59 sul giornale del 03 febbraio 2018 - 414 letture

In questo articolo si parla di cinema, cinema gabbiano, senigallia, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRjn





logoEV