Bagnini inottemperanti al piano degli arinili, in arrivo multe e controlli a tappeto

01/02/2018 - Multe in arrivo ai bagnini che non rispettano le regole del piano degli arenili. Anche in inverno il decoro e il rispetto del litorale sono tra le prerogative dell'Amministrazione Comunale che non fa sconti a quanti non si attengono ai dettami della variante urbanistica.

E' quanto affermato ieri in Consiglio Comunale, alla luce della denuncia del consigliere di MdP Mauro Gregorini che ha osservato la “presenza all'interno degli stabilimenti balneari di ferrame sotto ai gazebo, giochi ammassati in spiaggia, pali ancora issati dei campi da beach, lastre in cemento sotto agli office”. Il tutto contravvenendo alle disposizioni del piano degli arenili che ne impone la rimozione entro il 1 dicembre.

“Stiamo monitorando l'applicazione delle norme del piano degli arenili -assicura l'assessore all'urbanistica Maurizio Memè- perchè ci sono precise indicazioni su come lasciare sgombere le strutture balneari. Da dicembre la Polizia Municipale e la Capitaneria di Porto stanno monitorando la situazione e chi non rispetta le regole sarà multato. D'inverno il mare è di tutti e anche la Soprintendenza ha dato indicazioni su come tenere il litorale che deve essere sgombero”.





Questo è un articolo pubblicato il 01-02-2018 alle 06:46 sul giornale del 02 febbraio 2018 - 4478 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRe6





logoEV