Ancora una discarica a cielo aperto: stavolta tocca a strada del Crocefisso

01/02/2018 - Il fenomeno delle discariche a cielo aperto che campeggia in varie zone della città sono uno spettacolo indecoroso oltre che sanzionabile. Diverse le zone “critiche” che richiedono di essere attenzionate.

Dopo la discarica segnalata nei giorni scorsi in via Abbagnano, ora sono i residenti di via del Crocefisso, a Vallone, a denunciare la presenza di una vera e propria discarica di materiali abbandonati sul ciglio della strada: valigie, bidoni di pittura, un ventilatore, piumoni e buste di plastica varie. C'è proprio di tutto.

Nella zona però non è un caso isolato. Lungo la provinciale di Sant'Angelo diversi i punti dove frequentemente vengono abbandonati i rifiuti. In città, annosa è la situazione di via Abbagnano, nella zona del parcheggio verso il fiume, dove insiste una discarica a cielo aperto di rifiuti ingombranti, sacchi, e quant'altro. E lungo l'argine del Misa c'è addirittura un bivacco in pianta stabile.







Questo è un articolo pubblicato il 01-02-2018 alle 22:49 sul giornale del 02 febbraio 2018 - 1241 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRd0