Volley: un passo indietro per le ragazze della U.S. sconfitte 3-0 a Polverigi

28/01/2018 - Dopo due ottime prestazioni, con quattro importantissimi punti portati a casa per la classifica, torna a deludere la Miv Senigallia nel campionato di serie C femminile di pallavolo.

Le nerazzurre sono state sconfitte 3-0 a Polverigi con i parziali di 25-14. 25-20. 25-21.

L’assenza della centrale Martina Santini non basta a spiegare la prova deludente delle senigalliesi, che, a detta di coach Paradisi, già nel corso degli allenamenti settimanali non erano sembrate proprio “sul pezzo”.

Sufficienza striminzita per Caterina Morganti e Arianna Longarini. Insufficienti le altre.

Ora va ritrovato il giusto passo per il prossimo match casalingo contro il Filottrano. Una partita che chiude la prima fase e nella quale sono in palio importantissimi punti salvezza.

BENE LA SECURITY TA.PE.

Le buone notizie arrivano dal settore maschile. La Security Ta.Pe. ha infatti espugnato con un nettissimo 0-3 il campo del Volley Club Jesi, rinsaldando ulteriormente la propria posizione nella zona play-off della classifica.

Dopo un primo set sofferto, vinto 24-26, i nerazzurri di coach Longarini hanno preso il largo, dominando i successivi due parziali 12-25 e 9-25.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-01-2018 alle 10:35 sul giornale del 29 gennaio 2018 - 407 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, senigallia, u.s. pallavolo Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQ8c