Trecastelli: addio a Rosina Campolucci, la sarta delle bambole

25/01/2018 - Si è spenta mercoledì a 86 anni Rosa Campolucci, conosciuta da tutti come Rosina. E' morta all'ospedale di Senigallia dove era ricoverata.

Aveva lavorato per oltre sessant'anni come sarta, e continuava a dedicarsi alla sua passione per il ricamo e la realizzazione di vestiti per le bambole. Proprio con lo scopo di far conoscere un mestiere antico come quello della sarta portato avanti con grande dedizione era entrata a far parte de "Il Paese dei Mestieri" di Ripe di Trecastelli, l'associazione nata per valorizzare le attività di artigianato artistico.

Lascia i figli Renzo e Fabio, le nuore, i nipoti le sorelle Alda, suor Gentile ed il fratello Vittorio. L'ultimo saluto venerdì alle ore 10 nella chiesa San Pellegrino a Ripe.





Questo è un articolo pubblicato il 25-01-2018 alle 09:09 sul giornale del 26 gennaio 2018 - 2760 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, trecastelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQ2n





logoEV