L'associazionismo al centro dell'incontro del Rotary Club con il sociologo del lavoro Emmanuele Pavolini

21/01/2018 - E’ stato, nei giorni scorsi, organizzato dal Rotary Club di Senigallia – nel corso di un Caminetto rotariano - un interessante incontro con il senigalliese Emmanuele Pavolini, professore ordinario di Sociologia dei processi economici e del lavoro nell’Università di Macerata, senigalliese d’adozione, sul tema: “Il ruolo dell’associazionismo nell’economia del tessuto sociale locale” .

Il Presidente del Club Avv. Massimiliano Belli nella sua introduzione ha tracciato il profilo biografico e professionale del relatore ai soci ed alle autorità rotariane presenti, argomentando come l’illustre concittadino sociologo ha focalizzato nel tempo tutti i suoi interessi di ricerca (anche internazionale) in due campi: gli studi comparativi sullo stato sociale, con particolare attenzione al welfare state italiano in prospettiva comparata, il welfare mix e le organizzazioni del terzo settore da un lato e la ricerca sul mercato del lavoro e sviluppo economico, con particolare attenzione ai ruoli in cambiamento dei professionisti, le reti tra imprese ed il ruolo dei migranti nel mercato del lavoro, dall’altro.

Il Prof. Pavolini in una preziosa, dinamica e molto apprezzata riflessione di taglio sociologico ha compiuto un interessante excursus storico-filosofico da Toqueville ai giorni nostri, approfondendo ulteriormente le dinamiche della polarizzazione socio politica – avvalendosi di studi di settore ed esclusive statistiche - il ruolo dell'associazionismo (con particolare e specifico riferimento al Rotary) e la sua promozione, in assenza di welfare e nell’attuale contesto sociale. L’estrema attualità delle tematiche affrontate, ha contribuito ad accendere curiosità ed una dinamica discussione tra i partecipanti, soddisfatta pienamente dalla generosità del relatore nel rispondere a tutte le domande dalla sala.

Una volta ancora e ad apertura del secondo semestre di Presidenza Belli, il Rotary Club di Senigallia si propone e si pone al Servizio della collettività offrendo ai propri soci occasioni formative di alto impatto culturale e sociale. Il prossimo ed imminente appuntamento rotariano aperto alla cittadinanza è fissato per venerdì 26 gennaio alle ore 15.30 all’Auditorium San Rocco di Senigallia in Piazza Garibaldi, dove si terrà un Seminario formativo aperto al pubblico dal titolo: ”I 70 anni della Costituzione: Attualità e modernità del principio di uguaglianza”. Interverranno la Senatrice on. Silvana Amati – Ufficio di Presidenza del Senato della Repubblica – e, in qualità di relatori, il Prof. Giovanni Di Cosimo – Ordinario di Diritto Costituzionale Università di Macerata - e il Prof. Giovanni D’Alessandro - Ordinario di Diritto Costituzionale Università Niccolò Cusano Telematica Roma.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2018 alle 18:30 sul giornale del 22 gennaio 2018 - 504 letture

In questo articolo si parla di cultura, rotary club, senigallia, rotary club senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQT3