Coppia dell'acido: Cassazione, "Adottabile il figlio"

Coppia dell'acido 19/01/2018 - La Corte di Cassazione ha dichiarato adattabile il figlio di Martina Levato e Alexander Boettcher, i due componenti della "coppia dell'acido", responsabile di aggressioni con l'acido messe a segno a Milano.

La Suprema Corte ha respinto anche il ricorso dei nonni che si erano proposti come adottanti. A chiedere l'affido ai nonni era stato il sostituto pg della Cassazione, nel corso dell'udienza dello scorso 30 novembre.

Alexander Boettcher, considerato l' "architetto" delle aggressioni e il responsabile di uno degli episodi è stato condannato a 14 anni. Rito abbreviato per Martina Levato, condannata a 20 anni per lo stesso episodio e per altre due aggressioni.





Questo è un articolo pubblicato il 19-01-2018 alle 20:06 sul giornale del 20 gennaio 2018 - 759 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQR3